Ferrari 488 Spider: prime foto ufficiali diffuse in rete.

Ferrari 488 Spider: prime foto ufficiali diffuse in rete.
SarÓ presentata in anteprima al Salone di Francoforte 2015.

Diffuse in rete le prime immagini ufficiali relative alla nuova Ferrari 488 Spider, la Sportiva di Maranello che debutterà al prossimo Salone di Francoforte, in programma dal 17 al 27 settembre 2015.
 
DESIGN

Ripercorrendo le orme della 458 Spider, la Ferrari 488 Spider adotta la medesima soluzione del tetto ripiegabile, che consente di ottenere un alleggerimento di ben 25 chilogrammi, oltre che una più rapida operazione di apertura/chiusura che impiega un tempo record di 14 secondi.
Il modello scelto per le prime foto si caratterizza per la verniciatura della carrozzeria nell'inedita tinta Blu Corsa, un taglio netto rispetto al tradizionale Rosso Ferrari, a dimostrazione del fatto che i gusti della clientela stanno cambiando, così come è avvenuto per la 458 Speciale.
Oramai nel suo aspetto definitivo, la nuova Ferrari 488 Spider presenta inediti sfoghi d'aria sul cofano posteriore collocati per la ventilazione del vano motore, nuovi gruppi ottici posteriori, un nuovo profilo aerodinamico, un estrattore dalle dimensioni maggiorate ed infine i due scarichi sportivi posteriori alti, in stile 458 Speciale.
Inoltre, la nuova forma della carrozzeria ha permesso di ottenere altissimi valori di efficienza aerodinamica ed addirittura il 23% in più di rigidità torsionale per la scocca.

TECNICA

La Ferrari 488 Spider eredita tutte le caratteristiche tecniche dalla nuova 488 GTB Coupé, al punto che sarebbe stato giustificata la sigla GTS come nomenclatura ufficiale.
La vettura, infatti, presenta le stesse soluzioni aerodinamiche della 488 GTB Coupé, così come l'elettronica di ultimissima generazione è principalmente la motorizzazione otto cilindri di 3.9 litri biturbo, abbinata al cambio a doppia frizione e sette rapporti, che garantisce l'erogazione di 670 CV di potenza e 760 Nm di coppia massima.
Purtroppo però la nuova forma del cofano posteriore non mostra all'esterno le testate del propulsore, allo stesso modo della 458, e questa rappresenta una delle più rilevanti differenze che intercorrono tra la Ferrari 488 GTB Coupé e la 488 Spider.
La scelta di una determinata forma del cofano sicuramente è legata all'intento di incrementare aerodinamicità e rigidità torsionale, come abbiamo già detto, e ciò unicamente a vantaggio delle prestazioni: la Casa del Cavallino dichiara uno 0-100 km/h coperto in soli 3 secondi netti ed uno 0-200 km/h di 8,7 secondi, il tutto per una velocità di punta che supera i 325 chilometri orari.
Dunque, si tratta di valori leggermente maggiori rispetto a quelli relativi alla Ferrari 488 GTB, influenzati dalla massa totale della vettura salita da 1.370 a 1.420 kg. 
In particolare, se lo 0-100 km/h corrisponde esattamente per entrambi i modelli, la Ferrari 488 Spider perde quattro decimi sullo 0-200 km/h.
Ulteriori interventi tecnici apportati alla nuova Ferrari 488 Spider riguardano la risposta ai comandi dell'acceleratore, in modo da ridurre di massimo 0,8 secondi il ritardo delle turbine.a purtroppo proprio la presenza di tali turbocompressori non ha consentito di ottenere facilmente un sound degno delle vetture di Maranello, per cui sono state necessarie delle modifiche alla conformazione dei collettori e dell'impianto di scarico.
 
EQUIPAGGIAMENTI

Infine, la Ferrari 488 Spider offre un'avanzatissima elettronica di bordo,  capace di garantire un'esperienza di guida senza eguali; secondo quanto dichiarato dalla Casa del Cavallino, infatti, il nuovo sistema di controllo dell'angolo di assetto SSC2 (che interviene sulla modulazione del controllo di trazione F1-Trac, l'E-Diff e le sospensioni attive SCM3) ha permesso di ottenere un miglioramento del 12% del l'accelerazione in uscita dalle curve, e contemporaneamente un immenso del 9% della risposta ai comandi del conducente, senza arrecare alcun danno al comfort all'interno dell'abitacolo.
 
Di seguito è riportata la scheda tecnica della nuova Ferrari 488 Spider, che ben presto potremo ammirare da vicino all'evento di Francoforte.
 
MOTORE

Tipo: V8 - 90° - Turbo – Carter secco
Cilindrata totale: 3.902 cm3
Alesaggio e Corsa: 86,5 x 83 mm
Potenza massima*: 492 kW (670 CV) a 8000 giri/min
Coppia massima*: 760 Nm a 3000 giri/min in VII marcia
Potenza specifica: 172 CV/l
Rapporto di compressione: 9.4:1
*Con benzina 98 RON
 
DIMENSIONI E PESO

Lunghezza: 4568 mm
Larghezza: 1952 mm
Altezza: 1211 mm
Passo: 2650 mm
Carreggiata anteriore: 1679 mm
Carreggiata posteriore: 1647 mm
Peso in ordine di marcia**: 1525 kg
Peso a secco**: 1420 kg
Distribuzione dei pesi: 41,5% Ant – 58,5% Post
Capacità vano baule: 230 l
Capacità serbatoio benzina: 78 l
 
**Con contenuti opzionali di alleggerimento
 
PNEUMATICI e FRENI

Anteriore: 245/35 ZR20 J9.0 - Posteriore: 305/30 ZR 20 J11.0
Anteriore: 398x223x36 mm - Posteriore: 360x233x32 mm
 
TRASMISSIONE e CAMBIO

 
Cambio F1 a doppia frizione 7 marce
 
CONTROLLI ELETTRONICI

E-Diff3, F1-Trac, ABS/EBD prestazionale con Ferrari Pre-Fill, FrS SCM-E, SSC

PRESTAZIONI

Velocità massima: > 325 km/h
0 – 100 km/h: 3,0 s
0 – 200 km/h: 8,7 s
0 – 400 m: 10,55 s
0 – 1000 m: 18, 9 s
Rapporto peso/potenza: 2,12 kg/cv

CONSUMI ED EMISSIONI C02***

11.4 l/100 km
260 g/km
*** Ciclo combinato ECE+EUDC con sistema HELE
 

Gabriella Amitrano

MOTOR PROMO


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalita' e per inviarti pubblicita' e servizi in linea con le tue preferenze.

Clicca qui se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Questo messaggio sara' visualizzato solo una volta.

Accetto i cookie